Beta version disponibile su Desktop

Indietro

Il contenuto rientra in un pacchetto visibile con un contributo a sostegno dell'Associazione

Dal 31 dicembre al 6 gennaio

BUONE PRATICHE: TEATRO DELIVERY

Il racconto di una buona pratica che partita da Lecce con l’artista Ippolito Chiarello, sta prendendo piede in tutta Italia e all’estero: il teatro delivery.

Dopo il cibo a domicilio, in questo periodo di restrizioni, perché non consegnare direttamente sotto casa anche il teatro e la cultura? Perché anche l’anima ha bisogno di nutrimento. Perché l’arte tutta è un bene primario e contribuisce alla crescita della comunità.

Sono nate così le USCA – Unità Speciali di Continuità Artistica per “curare le anime e prevenire l’astinenza del cuore”

Scopri dove e come prenotare il tuo “menù”, regalare uno spettacolo sotto casa o come attivare una USCA su: http://www.ippolitochiarello.it/barbonaggio-teatrale-delivery/

Anche Segni d’infanzia, con Cristina Cazzola, ha sperimentato il teatro delivery a Mantova sotto le finestre della LudARTeca di Alce Nero: guardate come hanno reagito i bambini…